Demo on line

  

  


I MODULI


ALISEO - Contabilità generale
ALISEO –
Gestione vendite
ALISEO –
Gestione magazzino
ALISEO –
Partite aperte
ALISEO –
Ordini
ALISEO –
Cantieri - C. costo
ALISEO –
Statistiche magazzino
ALISEO –
Gestione testi
ALISEO –
Gestione cespiti
ALISEO –
Ritenute d'acconto
ALISEO –
Trasferimento dati
ALISEO – Gestione produzione
ALISEO –
Fito Farmaci
ALISEO –
E-commerce

  

I VERTICALIZZATI


 

ALISEO – Depositi carburante
ALISEO –
Assistenza carrelli
ALISEO –
Produzione tende
ALISEO –
Dettaglio confezioni
ALISEO –
Produzione confezioni
ALISEO –
Metalmeccaniche
ALISEO –
Ingrosso alimentari
ALISEO –
Agenzie trasporto
ALISEO –
Ricambisti
ALISEO –
Supermercati
ALISEO –
Ingrosso farmaci
ALISEO –
Oleifici e frantoi

   

Gestione produzione

Il modulo gestisce le problematiche di produzione di vari tipi di aziende permettendo il caricamento sia della distinta base dei materiali componenti il prodotto finito e di quelli ottenuti come sfridi e cali durante il processo produttivo, sia la distinta dei tempi. I prodotti finiti faranno riferimento a queste distinte per il calcolo dei tempi e dei materiali occorrenti. Nelle distinte basi dei materiali si possono caricare dei consumi o delle quantità di materiale di risulta o sfrido in funzione delle caratteristiche del prodotto finito ordinato (quantità espresse da formule), più articoli  possono far riferimento ad una unica distinta se le caratteristiche che li  differenziano sono legati alle sole formule di consumo. E' possibile, inoltre, caricare in distinta materiali articoli che esprimono la sola descrizione del prodotto da usare e che di volta in volta verranno sostituiti da reali articoli materia prima o di risulta. Tali articoli potranno essere definiti caso per caso in elenchi di compatibilità. Nel caricamento commessa si potranno  esprimere  quelle varianti che erano state previste  nella  distinta  di  riferimento dell'articolo prodotto. Inoltre, durante l'imputazione  della  commessa  del  cliente  e' possibile ricordare caratteristiche del prodotto finito  che  si desidera trasmettere alla produzione (varianti che non comportano alcuna alterazione nei consumi). Le distinte dei tempi sono invece legate ai centri di costo della produzione e alle singole fasi di lavorazione di ogni centro. E’ possibile gestire produzione interne ed esterne, in conto proprio e conto terzi. E' possibile determinare fase per fase, centro per centro il costo di una unità di tempo e distinta per distinta il tempo occorrente per ogni fase. La distinta dei tempi contribuisce così ad identificare in tempo reale il costo di un determinato prodotto finito anche nella sua componente di manodopera. Il modulo prevede stampe  che  identificano il  fabbisogno  di materia prima e semilavorati per lotti liberamente identificati. Sarà il lancio in produzione a scaricare le materie  prime  e  a caricare i prodotti finiti delle  commesse  identificate  secondo le varie possibilità previste dal pacchetto.

In particolare:

  • Ogni distinta comprende al suo  interno  5  diversi  tipi  di righe: 1 codice materia prima, 2 codice tabella componente tutti gli articoli di materia prima che possono essere utilizzati per uno stesso scopo (varianti), 3 distinta tempi, 4 solo un valore, 5 note .

Per ogni articolo compreso nella tabella varianti e' possibile dichiarare se in fase evasione ordine la variante comporta un incremento del prezzo di vendita sia a valore che in percentuale; per esempio un colore di vernice  tra gli standard oppure una verniciatura particolarmente costosa.

  •    Per il controllo delle quantità di scarico o carico dei materiali sono  previste formule con Max 10 variabili e che gestiscono le quattro operazioni fondamentali oltre funzioni speciali per gli arrotondamenti, minimi e passi di incremento. 

 La produzione si può effettuare in più modi:

  • Produzione sul venduto: per aziende a cui interessa principalmente il controllo dei materiali in uscita, avviene evadendo le commesse prima di averle mandate in produzione, lanciando la produzione automatica sul venduto ALISEO provvede a scaricare per consuntivo la materia prima e a caricare i prodotti finiti.
  • Produzione da commessa: lanciando la produzione automatica da commessa vengono prodotti  tutti  gli articoli ordinati e scaricata la materia prima corrispondente alla singola commessa.
  • Produzione da lotti: presuppone la creazione di lotti che comprendano uno o più righe commessa o parte di righe; lanciando la produzione da lotti vengono scaricate le materie prime occorrenti per l'insieme degli articoli da produrre e vengono caricati i prodotti finiti.
  •  Qualora i tempi di produzione fossero tali da rendere necessario distinguere il momento  dello  scarico  materia prima da quello del carico prodotto finito, è possibile che ALISEO distingua i due momenti e  provveda a caricare i prodotti finiti a consuntivo da rapporto di produzione.
     

E’ possibile lanciare la produzione in n distinte presso n stabilimenti sia appartenenti all’azienda che esterni. Il prodotto finito, che fa riferimento a più distinte di semilavorati, può essere caricato solo quando tutte le fasi di lavorazione interne ed esterne sono andate a compimento. Controllo d’efficienza della produzione con esame delle percentuali di scostamento dei consumi delle materie prime strategiche da quelli teorici.